ducaticlubvigevano


Vai ai contenuti

Menu principale:


Eventi 2021

Album Storico > Eventi

In questa pagina trovate le foto delle manifestazioni, in ordine cronologico, a cui abbiamo partecipato durante l'anno. Questo vuole essere una sorta di album dove rivedere tutta la stagione 2021, un'altra delle piu' complicate della nostra storia a causa della pandemia. Ma non ci siamo mai arresi e appena le leggi lo permettevano, siamo sempre partiti. Cliccare sulle miniature per vederle ingrandite. Buona visione. xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

PASQUA 2021 ANCORA DISTANTI MA SEMPRE UNITI. Anche quest'anno la pandemia non ha permesso di vederci, anche solo per un saluto. Quindi i soci e le loro famiglie si sono unite virtualmente in un brindisi di augurio per una buona Pasqua, ma soprattuto si sono scambiati un sorriso beneaugurante, nella speranza che questo brutto momento finisca e si possa tornare al più presto ad una normalità che tutti quanti vogliono intensamente.

Domenica 2 maggio motogita "Quattro laghi Lombardi". Prima uscita per il nostro club che aprofittando della bella giornata di sole, riparte dopo il freddo dell'inverno e il silenzio dello stop pandemico con un gruppo affiatato di 18 soci per questo tour di apertura della stagione turistica. Itinerario tranquillo tra i laghi Lombardi per riprendere confidenza con le moto, rimaste ferme troppo a lungo. Bella compagnia e giornata piacevole, adesso non resta che aspettare la prossima.

Domenica 16 maggio motogita dai vigneti al mare: Seconda uscita per il nostro club che dopo aver percorso strade panoramiche tra i vigneti del Monferrato, è salito al passo Naso di gatto dove ad attenderli cerano nuvole basse, pioggia, freddo e visibilità zero. Ma da buoni Lomellini, abbituati alle copiose nebbie, senza fermarsi, i nostri eroi sono scesi a Savona dove un buon pasto al porto ha riscaldato i partecipanti. Rientro tramite un classico Sassello, ma con una divagazione alla ricerca di un bellissimo panorama, puntualmente trovato. 19 soci su 18 Ducati sono numeri importanti, che raccontano di un club che ama viaggiare.

Domenica 23 maggio motogita al lago Ceresio e pranzo all'agriturismo "IL CENACOLO". Finalmente una bellissima giornata di sole con temperature miti che hanno accompagnato la terza uscita del club di quest'anno. Diciotto partecipanti si sono gustati i panorami del lungo lago di Como per poi salire tra verdi boschi ad ammirare dall'alto il lago Ceresio. Qundi tutti al Cenacolo per un abbondante pranzo in compagnia di altri Ducatisti appartenenti al D.O.C. Ambrosiano. Ma che bella domenica!

Sabato 26 maggio Desmo Happy Hours. Si è svolto con successo il primo desmo aperitivo per i soci del nostro club che approfittando dell'occasione sono accorsi presso il Leonardo Cafè di Vigevano per trascorrere un paio di ore in allegria. Riuscire a vederci tutti anche fuori dal contesto motogite, è un segnale che finalmente si sta tornando alla normalità.

Week end "Sulle strade del Brunello" 5 e 6 giugno. 1000 sono stati i km macinati dai 21 partecipanti a questa 2 giorni, che partendo al sabato da Campiglia Marittima ha attravesato le zone dei vigneti fino a raggiungere la cantina Sasso di sole, produttrice del prelibato Brunello, per una ottima degustazione. Dopodiche il gruppo ha raggiunto Castel del Piano per la sistemazione alberghiere e l'abbondante cena. Al mattino partenza in direzione della vetta del monte Amiata, quindi visita alla balena bianca di Bagni San Filippo e al centro storico di Bagno Vignoni. Stanchi ma soddisfatti i nostri soci sono rientrati con la certezza di avere un bel ricordo in più da raccontare sulla Toscana, terra generosa e ospitale.

Domenica 20 giugno motogita FRANCIACORTA. Giornata caldissima per i nostri soci che hanno affrontato questo tour sotto un sole cocente con temperature prossime ai 35 gradi. Le dolci colline della Franciacorta sono un piacere per gli occhi e sono un piacere da percorrere, ma nella testa di tutti rimbobava solo questa frase: sta Francia sarà anche Corta, ma ammazza quanto è calda! Adesso dobbiamo cominciare a pensare ai freschi passi di montagna....

Domenica 4 luglio motogita al passo della Cisa. Come in tutti i film di Fantozzi che si rispettino, dopo 100 giorni di siccità organizzi una gita in montagna e subito cambia il meteo: previsti nubifragi! Vabbè che si fa? Si sposta la gita in una zona meno a rischio di annegamenti. E cosi è stato anche se il meteo comunque non era della nostra. Puntati verso la Cisa ne è uscita una piacevole domenica fatta di tante curve, un ottimo asfalto, una buona compagnia, un delizioso pranzo e una bella doccia rinfrescante durante il rientro. Ma sempre con un bel sorriso stampato in faccia, segno che ne valeva la pena. Alla prossima!

Domenica 25 luglio: Motoraduno Desmo Valle d'Aosta. Da quanti anni frequentiamo il motoraduno degli amici del Desmo Valle d'Aosta? Non ricordo. Ma una cosa è certa, da quando andiamo ci siamo sempre trovati bene. Aperitivo in zona panoramica sopra Cogne, location del raduno fantastica ad Aymaville, ottima grigliata abbondante e birra fresca, che con il caldo non guasta mai. Risultato: bellissima domenica che trascorsa in compagnia è ancora più bella. Grazie amici.

Domenica 1 agosto motogita "Le strette del fiume Borbera". Nonostante che il meteo prevedesse nubifragi, un manipolo di soci sono partiti comunque alla volta di questo itinerario che si snodava lungo le sponde del fiume, per poi risalire la val Boreca ed arrivare a Vesimo per un frugale pranzo presso la trattoria Zuffi. Naturalmente di frugale non c'era niente e tutti sono rimasti soddisfatti. Rientro assolato via passo del Giovà e passo del Brallo, fino a ridiscendere in pianura dove ad aspettare i nostri soci c'era un bel temporalone. Scherzi di questa strana estate.

22 agosto motogita: Biellese, tra curve e santuari. Non sei al mare? Non sai cosa fare? Noi si! Per chi non è in vacanza, il nostro club ha organizzato questa uscita tra le verdi montagne del Biellese alla scoperta dei santuari meno conosciuti dal turismo di massa, per arrivare al più famoso dei santuari della zona. Partendo dal San Carlo, si prosegue con il Graglia per arrivare a quello di Oropa. Un buon pranzo ritemprante e lasciati i santuari si può percorrere la panoramica Zegna e il Bielmonte alla ricerca del giusto e meritato fresco.

Domenica 12 settembre: Motogita nell'Oltrepo' Pavese con sosta degustazione presso la azienda agricola, produzione vini CA' DEL SANTO. E' finalmente tornato uno dei grandi classici del nostro club. 37 soci sono partiti alla volta delle colline Pavesi per raggiungere quel piccolo paradiso immerso tra i vigneti che è la cantina Cà del Santo. Da tantissimi anni, come se fossimo degli uccelli migratori, torniamo in questo splendido posto per trascorrere una piacevole giornata accolti dall'ospitalità di Laura e Carlo, aiutati da Sonia, Manuel e tutto il loro staff. Gli anni passano ma la voglia di trascorrere una bella giornata tra moto, amici e calici di vino non passa mai. E che vino!

Domenica 3 ottobre motogita "La sacra di San Michele (TO). Guarda che piove. Ma nooo.. Guarda che piove. Ma nooo... Ha piovuto! Ma non ci siamo fatti scoraggiare e cosi un gruppo di temerari è partito per questo itinerario, anche perchè dopo quattro domeniche di pioggia uno comincia anche a stufarsi. Location stupenda e aprofittando di una pausa della pioggia siamo riusciti a salire all'abbazia nonostante il bis di primi appena ingoiati. Siamo proprio delle rocce!

Week end di Sant'Angelo in Vado(PU) del 16/17 ottobre: Cosa vi devo dire, che è stato bellissimo? Che hanno partecipato 31 soci su 26 Ducati più un .... austriaco? Che al sabato, dopo una piadina al mare siamo andati a visitare la bellissima Urbino? Che alla cena del sabato sera abbiamo fatto casino fino a tardi?(Vi prego basta, il bar è chiuso!) Che domenica un gruppo è andato al raduno di Sant'Angelo in Vado, mentre un altro gruppo è andato a fare un tour dei passi fino ad arrivare ad un vulcano? Che più che una motogita sembrava una migrazione? Invece no, non vi dico niente!

Domenica 24 ottobre motogita "in funivia sul Tigulio" Ultimi sprazzi di bel tempo per questo autunno, sarebbe un peccato non aprofittarne. Un gruppo di soci è sceso al mare di Rapallo per godersi questa bellissima giornata e dopo un buon pranzo in riva al mare, niente di meglio che salire al santuario di Montallegro in funivia per visitare la basilica e gustarsi il panorama. Qualcun altro invece è tornato dal mare cercando strade alternative e godendo anche loro di bellissimi scorci di questo mite autunno.

Domenica 7 novembre motogita "Il triangolo Lariano". La passione per la moto e per i viaggi non conosce autunno o inverno, quando si può si parte. I panorami che regala l'autunno sono inpagabili, il lago è blu cobalto e il cielo è di un azzurro vivo splendente. Il chiacchierio a tavola tra amici, il rumore delle moto che in fila costeggiano il lungolago, il calore del sole che ci accompagna, sono tutte cose che fanno bene allo spirito e ci aiutano a vivere meglio.

Domenica 21 novembre motogita: Berghem de sura. Esiste un nocciolo duro di motociclisti che non si fermano mai, che di bloccare la moto d'inverno proprio non se ne parla. Sono quelli dannati a pulire e ingrassare la catena ad ogni giro e li riconosci perchè hanno le mani costantemente sporche di grasso. Sono quelli che quando le previsioni danno nebbia, pensano che allora da qualche parte c'è il sole. Li trovi vestiti come degli orsi in tangenziale (altrochè gatti!) tutti indaffarati ad inseguire il sole. E poi lo trovano, magari a Bergamo alta.....

Domenica 5 dicembre motogita al Lago di Mergozzo. Ultima uscita per quest'anno con una bella giornata di sole ma con temperature invernali. Pochi ma buoni, solo in due, i nostri temerari hanno percorso un tratto delle sponde del lago Maggiore, del lago di Mergozzo e rientrando dal lago D'Orta. Panorami mozzafiato e strade poco trafficate sono un omaggio che queste zone regalano a chi ha il coraggio di percorrerle in questa stagione.

Domenica 19 dicembre Panettonata Natalizia. E con questo tradizionale ritrovo si conclude il nostro anno. Tante sono state le incertezze, la pandemia, i green pass, il caro vita, tutte problematiche che una alla volta si sono presentate e noi puntualmente abbiamo cercato di affrontare. Adesso che siamo alla fine della stagione, adesso che siamo rilassati e ci godiamo questo momento di festa, ci accorgiamo che tutto sommato ce la siamo cavata. E allora brindiamo con agli amici di sempre e prepariamoci ad affrontare una nuova stagione tutti insieme.

Home Page | Album Storico | Album 2022 | Chi siamo Contatti | Ritrovo | Tesseramento Regolamento | Convenzioni | Comunicazioni ai soci | Meteo-Siti Amici | Vita da soci | Programma Turistico 2022 | Campionato Turismo Fedeltà | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu